FIGURE ALATE

Anche se la storia si capovolge completamente alla volta di Brescia, le grandi linee della narrazione sono ancora parallele verso Venezia e verso il Mare Adriatico; avranno ancora più di un senso da scoprire.

La storia della Pianura Padana Antica, che narriamo incidentalmente fuori dai banchi di scuola, cresce giorno per giorno nei libri nuovi appena pubblicati e mandati nelle biblioteche lombarde, negli appunti inediti del Chiarlone o del Fortini e s’intreccia amabilmente con nuovi episodi e complicazioni incredibili, come nella vita quotidiana.

Ogni volta che la storia detta a Montichiari non riesce ad arrivare alla fine della lunga passeggiata in pianura, la volta dopo occorre ricominciare da capo, ma con un inizio diverso e con un senso contrario.

Il tempo che è passato in mezzo ai fiumi dello spartiacque alpino che confluiscono verso il Padus e tra quelli più brevi che si gettano in altri fiumi lombardi e veneti, trasforma le nostre memorie orali a breve termine e trasforma anche le teste pensanti di chi ascolta trasognato.

Bruno Chiarlone Debenedetti

Bruno Chiarlone Debenedetti

Bruno Chiarlone Debenedetti è nato nel 1947 a Cairo Montenotte (SV). Dal 1980 è attivo nel campo della poesia visiva e della mail art. Appena un anno dopo il grande Cavellini – GAC lo nomina maestro di cerimonia per il suo 100° anniversario 1914-2014. Nel 1990 scrive il Manifesto dell’Eco-arte. Nella sua nativa Liguria, a Rocchetta Cairo, con amici artisti, ha realizzato grandi murales sulle case del borgo. Dal 1996 ha collaborato con la rivista mensile “Liguria – Val Bormida”. Ha pubblicato alcuni romanzi storici e vari libri su Cavellini oltre a recenti libri conservati in varie biblioteche italiane. Scrive abitualmente vari articoli che compaiono on-line su Savonanews, Cagliari Art Magazine, Trucioli blog, Mediterranews, IVG. Bruno Chiarlone Debenedetti vive e lavora a Cairo Montenotte, Savona.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento